/ POLITICA

POLITICA | 16 ottobre 2020, 10:11

Pichetto (FI): "Il governo apra a rottamazione e dilazione delle cartelle esattoriali"

Foto di repertorio

Foto di repertorio

"Da oggi 9 milioni di cartelle esattoriali potranno essere notificate ad aziende e cittadini, di cui circa l'80 per cento saranno di importo inferiore ai 5mila euro. Con la crisi economica che si è abbattuta sul nostro Paese il governo sarebbe dovuto intervenire prontamente per sospendere questi invii. Infatti, chi non riusciva a pagare prima adesso dopo la pandemia sarà ancora più nell'impossibilità di farlo.

E' questa la vera emergenza a cui il premier Conte e la sua maggioranza dovrebbero dare risposte. Mi auguro che il governo rifletta e apra a una rottamazione delle cartelle esattoriali e dia la possibilità a cittadini e imprese di accedere a dilazioni". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Gilberto Pichetto Fratin, responsabile nazionale del Dipartimento Finanze e Bilancio.

Comunicato - An. Bi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore