/ SPORT

SPORT | 21 ottobre 2020, 11:06

Calciatore positivo, impianti sportivi chiusi a Quarona

Il sindaco: "Sanificheremo tutto e dopo i tamponi riprenderanno anche gli allenamenti".

Calciatore positivo, impianti sportivi chiusi a Quarona

Impianti sportivi chiusi e allenamenti sospesi, a Quarona, dopo che un calciatore della Quaronese è risultato positivo al tampone.

Lo ha comunicato il sindaco del paese, Francesco Pietrasanta: "Abbiamo deciso di chiudere gli impianti, sospendere le attività calcistiche, gli allenamenti e il gioco del tennis per evitare situazioni che possano favorire la diffusione del virus - ha spiegato il sindaco, Francesco Pietrasanta - verranno sanificati tutti gli impianti ed eseguiti i tamponi su chi è entrato in diretto contatto con la persona positiva".

Il sindaco ha ricordato che si tratta di procedure precauzionali e di buon senso per preservare l'intera comunità e gli atleti valsesiani."

Non appena avremo gli esisti dei tamponi, se tutto sarà negativo potremo riaprire gli impianti - ha sottolineato il sindaco - e ripartiranno anche gli allenamenti".

Dal nostro corrispondente a Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore