/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 29 novembre 2020, 09:30

Varallo contro la violenza sulle donne, Botta: “Villa Durio si illumina di arancione fino al 10 dicembre”

Varallo contro la violenza sulle donne, Botta: “Villa Durio si illumina di arancione fino al 10 dicembre”

“Una data che non può e non deve passare sotto silenzio. Perché dietro al silenzio tante vite di donna sono state spezzate, mutilate, annullate. L’ONU ha definito la violenza sulle donne “un flagello mondiale” a causa della sua diffusione in tutti i Paesi, compresa l’Italia. Per combatterla servono le leggi, ma sono indispensabili forme di prevenzione e di educazione. Occorre parlarne, mettere in atto iniziative che possano sensibilizzare sempre di più l’opinione pubblica e capaci di non far sentire sole tutte quelle donne, di ogni età, che si trovano a dovere affrontare questa tragedia”.

Queste le parole del sindaco di Varallo Eraldo Botta che prosegue: “Su questa linea si muove la nostra amministrazione che negli ultimi anni ha aderito alle varie campagne promosse da Croce Rossa Italiana Comitato di Borgosesia e Soroptimist Valsesia. In Piazza Vittorio Emanuele II campeggia la panchina rossa a ricordare tutti i giorni, ai passanti, il dramma di molte donne. Villa Durio,  fino al 10 dicembre – Giornata dei diritti umani, sarà illuminata di arancione per sensibilizzare sulle pari opportunità e sui diritti della persona”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore