/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 dicembre 2020, 09:15

Doniamo il sangue, l'invito del sindaco Botta: “Possiamo aiutare persone”

Doniamo il sangue, l'invito del sindaco Botta: “Possiamo aiutare persone”

Nei giorni il sindaco di Varallo Eraldo Botta, insieme alla guida di AVIS Varallo, Barbara Besozzi, ha svolto, la sua periodica donazione di sangue. “L’invito che desidero rivolgere, unitamente alla presidente è quello, se non lo siete già, di diventare donatori – sottolinea il primo cittadino - La donazione dura pochi minuti, ma può salvare molte vite in tante situazioni diverse, dagli interventi chirurgici agli incidenti stradali, alle malattie che richiedono frequenti trasfusioni. Mentre aiuti gli altri, controlli anche il tuo stato di salute. Per donare è sufficiente essere sani ed aver compiuto 18 anni. E’ un bel gesto, sinonimo di solidarietà e di civiltà. Nel particolare momento che stiamo vivendo può essere d’aiuto donare anche il plasma, poiché quello di chi ha incontrato il virus e ha sviluppato gli anticorpi, può essere trasferito come cura ai pazienti affetti da gravi forme di Covid. Ascoltate il nostro invito! Aiuterete chi ha bisogno".

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore