/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 20 febbraio 2021, 10:38

Angelina Scribante, le memorie di una centenaria gattinarese

Arzilla e in buona salute ha raccontato gli anni in fabbrica con i nonni del sindaco Daniele Baglione, la vita dei cortili, le vicende della sua famiglia

Il sindaco Baglione ha consegnato una pergamena e una bottiglia del “Vin dal Sindic” alla neo centenaria Angelina Scribante

Il sindaco Baglione ha consegnato una pergamena e una bottiglia del “Vin dal Sindic” alla neo centenaria Angelina Scribante

Un’altra cittadina di Gattinara ha raggiunto l’ambito traguardo dei 100 anni e così il sindaco Daniele Baglione è andato a porgere gli auguri di buon compleanno alla signora Angelina Scribante nella sua casa di Via La Marmora. 

Angelina, ancora “arzilla”, anche se un po’ sorda (come ha voluto sottolineare) ha ricevuto il primo cittadino e ha raccontato alcuni aneddoti della sua lunga vita: quando lavorava alla Bertotto con i nonni del sindaco, della vita quotidiana nei cortili e dei suoi nipoti. Ha poi voluto mostrare alcune foto dei suoi genitori e del marito mentre era al lavoro nelle vigne, spiegando anche i momenti degli scatti.

Il sindaco, come è ormai tradizione, ha consegnato a nome dell’Amministrazione e di tutta la Comunità gattinarese una pergamena e una bottiglia del “Vin dal Sindic” per ricordare questo momento importante.

"Questa è una Città in cui si vive bene e si invecchia meglio – ha detto Baglione –. È sempre un vero piacere andare a festeggiare i nostri anziani e, soprattutto i nostri centenari che rappresentano una ricchezza per la nostra Comunità".

Comunicato Stampa Gattinara - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore