/ CRONACA

CRONACA | 04 ottobre 2021, 15:19

Furto al supermercato a Vercelli, due donne denunciate

Controlli nel fine settimana: nei guai anche una rom che aveva in borsa oggetti utili per lo scasso

Furto al supermercato a Vercelli, due donne denunciate

Furto al supermercato a Vercelli, due donne denunciate

Nel fine settimana appena trascorso, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli previsti anche in ragione delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre, la Polizia di Stato di Vercelli ha  denunciato in stato di libertà tre persone.

In particolare, nella mattinata del 3 ottobre gli operatori della Squadra Volante sono intervenuti nei pressi di un supermercato di corso Palestro denunciando due giovani donne per furto aggravato in concorso: poco prima avevano asportavano della merce senza pagare. I poliziotti, notando le due ragazze uscire velocemente dal supermercato, hanno deciso di sottoporle a controllo trovando, nascosti nelle nelle borse, diversi prodotti non pagati. Nel pomeriggio del 3 ottobre, personale della Volante ha poi notato due donne di etnia rom che si aggiravano nel centro cittadino con fare sospetto; le due sono state fermate e controllate e sono entrambe risultate gravate da diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Al fine di effettuare ulteriori e più approfonditi accertamenti, le due donne sono state accompagnate della Questura: nella borsa di una delle ragazze sono poi stati trovati diversi strumenti atti a offendere, in particolare alcuni  cacciaviti che usualmente vengono  utilizzati per forzare le porte di ingresso, non dotate di serratura di sicurezza. All’esito degli accertamenti è perciò scattata la denuncia.

Redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore