/ SPORT

SPORT | 04 giugno 2022, 09:42

Monte Rosa SkyMarathon - i partner per il 2022

La quarta edizione della Monte Rosa SkyMarathon - la corsa più alta d'Europa - è pronta a ripartire il 25 giugno 2022, sul monte che porta il suo nome. Oggi, gli organizzatori sono lieti di annunciare i loro partner in segno di ringraziamento per il loro prezioso supporto.

Monte Rosa SkyMarathon. ©iancorless.com

Monte Rosa SkyMarathon. ©iancorless.com

Atleti provenienti da 25 nazioni prenderanno parte agli eventi – l’iconica corsa alla vetta del Monte Rosa a 4.554m che celebra la nascita dello skyrunning esattamente 30 anni fa.

Lunga “solo” 35 km con un incredibile dislivello di 7.000m complessivi, presenta tutti gli elementi che incarnano questo sport unico: percorso ad alta quota, ripido e tecnico, da correre veloci e leggeri attraverso ghiacciai e nevai…

L’AMA VK2, un doppio Vertical Kilometer® completa gli eventi della giornata con 9 km di sola salita fino a 3.260m di quota, al limite del livello della neve.

La Monte Rosa SkyMarathon rappresenta la quintessenza di uno sport, lo skyrunning, che per tecnicità e varietà di ambiente montano in cui il percorso si dipana è anche un modello che ispira facendo sognare tantissimi appassionati della corsa outdoor,” commenta Marco De Gasperi, Category Manager di SCARPA, azienda italiana leader nelle calzature da montagna. È al fianco della Monte Rosa SkyMarathon da quando De Gasperi ha incalzato questo ruolo ed ha iniziato il processo di crescita nel settore delle scarpe da corsa in montagna. Lo stesso atleta che nel 1993 corse la prima edizione all’età di 16 anni come punto di partenza di una carriera tuttora ininterrotta e che riconosce il grande valore simbolico che questa durissima prova possiede.
Nuovi modelli di SCARPA saranno assegnati come premi in diverse categorie.

Dopo l’ingresso dello scorso anno, l’azienda italiana NORTEC si è affiancata a SCARPA per presentare il loro prodotto indispensabile – i micro ramponi – un equipaggiamento obbligatorio per la corsa su neve e ghiaccio. Assegneranno dei micro ramponi alle squadre vincitrici per i loro allenamenti e gare di skyrunning in alta quota. Maurizio Ragonese, Amministratore Delegato di NORTEC, ha dichiarato: “Siamo molto contenti di aver rinnovato anche per il 2022 la nostra partnership con il comitato organizzatore della Monte Rosa SkyMarathon. I contenuti tecnici di questa gara, che porta gli atleti sulla cima del Monte Rosa affrontando quasi 3.500m di dislivello positivo, si riflette appieno nella nostra mission aziendale e nei nostri prodotti.
“Il nostro auspicio è quindi quello di poter assistere ad una sfida avvincente ed in perfetta sicurezza tra gli atleti che la animeranno. Al via ci saranno anche tre squadre del nostro Team che hanno tutte le carte in regola per fare molto bene!”

Sempre con noi, BUFF®, l’originale marchio spagnolo di copricapi multifunzionali, offrirà un’esclusiva fascetta BUFF® disegnata appositamente con un’interpretazione artistica del Monte Rosa in tutta la sua gloria. Tutti i partecipanti alla Monte Rosa SkyMarathon e all’AMA VK2 riceveranno questa fascetta nel pacco gara. BUFF® ha supportato lo skyrunning per molti anni e più recentemente, grazie a Marco Quaranta, responsabile per l’Italia, il marchio si è legato alla Monte Rosa SkyMarathon sin dal suo rilancio nel 2018. “Anche quest’anno il sodalizio è confermato. Buff fornirà a tutti gli atleti un prodotto appositamente realizzato per l’evento 2022,” ha detto Quaranta.

Con il loro appassionato supporto, diamo ancora una volta il bentornato a Cimberio, azienda italiana, leader mondiale di componenti e valvole in ottone per sistemi domestici e commerciali, la cui missione si basa su valori che si estendono allo sport, alle questioni sociali e alle montagne e agli alpinisti di Alagna.

Nuovo partner degli eventi, Daniele Guidi, Quality & Sustainability Manager della Guidi Srl, azienda produttrice di accessori per la nautica, commenta, “Ci fa molto piacere supportare per la prima volta Monterosa SkyMarathon, una manifestazione sportiva di alto profilo che contribuirà a promuovere il territorio, al quale siamo molto legati, a livello internazionale. Le nostre montagne sono un patrimonio straordinario da tutelare e valorizzare e poi hanno quelle caratteristiche di durabilità e resistenza che sono anche tipiche dei nostri prodotti, davvero solidi come la roccia. Noi ci sentiamo parte integrante di questo contesto privilegiato, in cui impresa e natura convivono armonicamente.”

Gli organizzatori, AMA Asd, sono lieti di aggiungere i seguenti sponsor: NAMED, Sais Compensati, Julbo, Torracccia del Piantavigna, i-exe, AONIJIE, BOOM e di poter contare nuovamente sui loro partner istituzionali che completano l’enorme sostegno ottenuto dall’evento: Regione Piemonte, Provincia di Vercelli, i Comuni di Alagna Valsesia, Gressoney la Trinité, Borgosesia, Monterosa 2000 SpA e il Consorzio Monte Rosa Valsesia.

Insieme a tutti i nostri partner, non vediamo l’ora di riaccendere la leggenda che tornerà in vita il 25 giugno, 2022.

c.s. Monte Rosa SkyMarathon

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore