/ Turismo

Turismo | 16 giugno 2022, 08:43

Atl: estate di promozione turistica per Vercelli e Valsesia

Campagne sui mezzi pubblici di Torino e Milano e influencer tour

Atl: estate di promozione turistica per Vercelli e Valsesia

La promozione turistica del territorio viaggia... sui mezzi pubblici di Torino e Milano.

Attraverso campagne mirate e influencer tour, Atl Biella Valsesia Vercelli promuove e valorizzare le eccellenze del territorio alle porte dell’estate. Dagli allestimenti grafici con tram dedicati a Torino e Milano fino all’organizzazione di influencer tour tra il vercellese e la Valsesia.

In questi mesi, l’Agenzia ha avviato un’iniziativa promozionale che ha coinvolto il sistema tranviario delle città di Torino e Milano. In quest’ultima, Atl ha curato un allestimento grafico interamente dedicato alla Valsesia e alle sue numerose proposte outdoor. La grafica, allestita su tram articolati a due casse, vanta mirabili scatti del Monte Rosa, degli sport fluviali, di bike e trekking e porta la nostra “Meravigliosa Valsesia” tra le vie del capoluogo lombardo. A Torino, invece, l’allestimento grafico è stato tutto dedicato a Vercelli e alle sue terre del riso. Suggestivi scatti volti a ritrarre le perfette simmetrie del mare a quadretti e uno dei protagonisti delle Grange, il Principato di Lucedio, hanno affiancato scorci cittadini di grande impatto come la Basilica di Sant’Andrea, piazza Cavour e il Duomo.

Atl ha poi partecipato attivamente alla manifestazione Candelo in Fiore dove, grazie a uno stand posto proprio all’ingresso del ricetto, ha potuto promuovere il territorio vercellese ai visitatori del borgo medievale durante i weekend di maggior afflusso della manifestazione.

Prosegue inoltre nei mesi estivi la collaborazione con "Finestre sull’arte", una delle più importanti testate giornalistiche di settore interamente dedicate all’arte e alla storia. Protagonisti sui canali social della rivista i tesori culturali della Valsesia con i borghi di Cellio, Quarona, Campertogno e Gattinara; un focus speciale poi sul magazine online su alcune delle più affascinanti Pievi in risaia del Vercellese. Per tutto il 2022, inoltre, prosegue la promozione della Valsesia e del vercellese nella vetrina espositiva collocata alla fermata Duomo della metropolitana di Milano. Dopo il mare a quadretti vercellese, ora è la volta della Valsesia con diverse proposte promozionali legate all’outdoor e alla natura.

Non meno importante è l’attività di comunicazione online che già dallo scorso anno Atl sta curando attraverso la realizzazione di campagne di sponsorizzazione su Instagram e Facebook. Dopo una prima campagna volta a promuovere la bellezza di Vercelli con un video sui luoghi d’arte più suggestivi della città, a giugno il focus sarà sugli sport fluviali in Valsesia, un imperdibile appuntamento per gli amanti dell’estate attiva in Valle. Il Vercellese è stato poi promosso attraverso un inserto promozionale dedicato ai territori dell'Alto Piemonte, allegato alla rivista TTG Italia e approfondito attraverso un webinar dedicato ad agenti di viaggio e operatori. L'iniziativa, a cura di Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, è stata realizzata con la collaborazione delle ATL Biella Valsesia Vercelli, Novara e Distretto dei Laghi. Le iniziative promozionali dell’Agenzia non finiscono qui: per questi mesi estivi infatti sono state concordate diverse collaborazioni per la realizzazione di influencer tour tra il vercellese e la Valsesia per promuovere la provincia in toto.

«Abbiamo steso un articolato programma di promozione trasversale che prevede iniziative a tutto tondo per dare spazio alle numerose eccellenze che vantano l’area del Vercellese e della Valsesia - spiega il Presidente Pier Giorgio Fossale - vogliamo rinnovare l’interesse degli innumerevoli visitatori che in questi anni hanno scelto la nostra provincia come meta turistica, definendo nuove strategie promozionali mirate per un’estate di continua ripresa». 

redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore