/ CRONACA

CRONACA | 04 dicembre 2023, 17:11

La fuga di un cagnolino finisce bene; I Carabinieri lo trovano e lo riconsegnano alla proprietaria

La fuga di un cagnolino finisce bene; I Carabinieri lo trovano e lo riconsegnano alla proprietaria

Il giorno 3 dicembre, sulla SP 230 che collega Biella con Vercelli, nell’ambito del comune di Quinto Vercellese, è stata segnalata la presenza di una cagnolina la quale, evidentemente assai impaurita, vagava in mezzo all’intenso traffico stradale, con conseguente grave pericolo per la propria incolumità e per il rischio di provocare incidenti a causa di manovre improvvise finalizzate ad evitarne l’investimento. La pattuglia dei Carabinieri di Casanova Elvo (Vc), che stava transitando in zona durante un normale servizio di perlustrazione, è subito intervenuta, ed un giovane militare, mentre il collega interrompeva temporaneamente il flusso delle autovetture, si è prodigato nel singolare inseguimento, subito aiutato da altri due colleghi della stessa Stazione nonché da numerose persone che volontariamente hanno collaborato. Ci sono voluti ben 15 minuti per acchiappare la bestiola, ma alla fine la fuga è terminata tra le braccia di un giovane militare dell’Arma! Poco dopo la cagnolina, di nome Lady, è stata restituita alla proprietaria, una signora di 83 anni in precarie condizioni di salute, che abita a circa un km di distanza dal luogo del ritrovamento. E’ proprio il caso di dire che tutto è bene ciò che finisce bene! E dare un piccolo contributo per evitare ad una persona anziana la disperazione di perdere la propria bestiola è stato motivo di sincera soddisfazione per tutti gli intervenuti. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore