/ SPORT

SPORT | 31 gennaio 2024, 11:52

Barberi Valsesia Basket: si interrompe la serie positiva in Campionato regionale

L’incontro con la capolista Basket galliate. Campionato divisione regionale 1 (girone b) - 15^ giornata (6^ giornata ritorno).

Barberi Valsesia Basket: si interrompe la serie positiva in Campionato regionale - Foto di Matteo Pavero e Maurizio Ballarini.

Barberi Valsesia Basket: si interrompe la serie positiva in Campionato regionale - Foto di Matteo Pavero e Maurizio Ballarini.

BARBERI VALSESIA BASKET: 36 

BASKET GALLIATE A.S.D.: 62

Parziali: 9-16; 20-30; 30-44.

Barberi Valsesia Basket: Gemelli 4, Ballarini 2, Ferrara 2, Messina 7, Varola, Galli, Ghiani, Abdallah 2, Canova 10, Robino 4, Scansetti 5, Rotti. 

Coach: Giovanni Gagliardini; Prep.fisico: Luca Messina

Basket Galliate A.S.D.: Vellata 6, Ruffa 5, Dal Lago 6, Colombi 17, Gambaro A.2, Ceriotti, Ugazio 2, Occhetta 13, Gasparini 2, Zuliani 7, Gambaro G. 2. 

Coach: Filippo Gallina; Ass.coach: Marco Leonardi

Arbitri: Piasentin Alessio Marco di Torino e Quattrocchi Simone di Galliate (NO)

Dopo l’entusiasmo per le tre vittorie consecutive, purtroppo ieri sera non si è conclusa positivamente per gli Eagles l’impegnativa partita casalinga contro la capolista Basket Galliate. Barberi Valsesia Basket ha dovuto alzare bandiera bianca contro la squadra novarese con il punteggio finale di 36-62 nella partita valida per la 6^ giornata di ritorno del Campionato Divisione Regionale1 girone B. Galliate è senza dubbio una squadra forte e ostica da affrontare: la grande intensità, aggressività e durezza dei propri giocatori la rendono un'avversaria temibilissima e, purtroppo, i nostri ragazzi hanno patito molto questa fisicità, soprattutto nell’ultimo periodo. Gli Eagles sono stati bravi a giocare con energia ed intensità metà del primo quarto ma poi si sono improvvisamente spenti, permettendo agli ospiti di recuperare e di andare in vantaggio di sette lunghezze e da lì, anche se i valsesiani nel secondo quarto si sono tenuti a contatto, non sono più riusciti a ricucire e il divario si è fatto troppo importante. Prima dell’inizio del match un gesto tenero e commovente da parte della Società Barberi Valsesia Basket che ha deposto due rose sugli spalti (una rosa rossa anche a nome del figlio Piergiorgio) dove era solita sedersi la compianta signora Rosanna, mamma del vice allenatore di Barberi Valsesia Basket Piergiorgio Cerri, grande tifosa ed appassionata della nostra Valsesia Basket e sempre presente alle partite casalinghe. 

 Il commento post partita di coach Giovanni Gagliardini: “Abbiamo avuto un ottimo avvio, siamo partiti molto aggressivi e molto concentrati e abbiamo creato subito un buon break. Purtroppo non abbiamo capitalizzato al meglio perché alcuni errori ci potevano consentire di allargare ancora di più il break iniziale, dopodiché chiaramente Galliate ha aumentato la sua aggressività. È una squadra veramente molto fisica, non ti lascia spazio, in attacco fanno dell’aggressività la loro pallacanestro e noi abbiamo prodotto poi una partita molto sterile. Sinceramente non penso che sia stato un problema di scelte, ma di precisione: se tiri sotto pressione non sempre è facile produrre punti. A livello difensivo penso che la gara l’abbiamo interpretata in maniera giusta, abbiamo comunque concesso 62 punti a Galliate e dispiace perché comunque fino al terzo quarto c’era ancora partita, anche se chiaramente stavamo inseguendo e sinceramente poi nell’ultimo quarto non siamo più riusciti ad opporci. Era anche la terza partita in una settimana e quindi facciamo i complimenti a loro, ma pensiamo a noi stessi e cerchiamo di preparare al meglio la prossima partita casalinga con Trecate”.

Prossimo appuntamento per gli Eagles sarà domenica 3 febbraio 2024, con palla a due alle ore 18:00 ancora al Pala Loro Piana di Borgosesia dove, nella settima giornata di ritorno del Campionato di Divisione Regionale 1 (Girone B) arriverà la compagine di A.S.D. BASKET CLUB TRECATE. 

“Forza ragazzi, testa e cuore, coraggio ed umiltà! Sempre...”

C.S. Barberi Valsesia Basket

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore