/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 15 giugno 2020, 08:28

Gattinara, scadenze e proroghe rinnovi documenti e revisioni: ecco alcuni chiarimenti

Gattinara, scadenze e proroghe rinnovi documenti e revisioni: ecco alcuni chiarimenti

A seguito dell’emergenza pandemica da Covid-19, al fine di evitare l’aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico, l’Unione Europea e il Governo Italiano hanno disposto alcune proroghe di interesse generale. È prevista la proroga, al 31 agosto 2020, della validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, con scadenza a partire dal 31 gennaio 2020.

Per le patenti di guida con scadenza dal 1° febbraio al 31 agosto 2020 è prevista la proroga di 7 mesi dalla scadenza, mentre per il Foglio Rosa con scadenza tra il 1° febbraio e il 30 aprile la proroga fino al 29 ottobre 2020 così come per targa prova, CAP, Attestati over 65 Foglio di Via e Targhe EE con scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020. Per le RCA la proroga del periodo di franchigia dopo la scadenza passa da 15 a 30 giorni. È stata prorogata fino al 31 ottobre 2020 la revisione per i veicoli da sottoporre entro il 29 febbraio 2020, invece, per quelli con scadenza tra il 1° marzo e il 31 agosto è stata prorogata di 7 mesi.

Mentre per i veicoli italiani di categoria “L” e “01-02” con revisione scaduta o che scade entro il 31 luglio 2020 la proroga è fissata per il 31 ottobre (nessuna proroga è ammessa per veicoli esteri). Licenza comunitaria per trasporti internazionali merci conto terzi e di persone con autobus con scadenza tra il 1° marzo e il 31 agosto viene prorogata di 6 mesi dalla data di scadenza. CQC Stato UE con scadenza dal 1° febbraio al 31 agosto 2020 la proroga è di 7 mesi dalla data di scadenza, mentre per il CQC rilasciato in Italia la proroga è fino al 31 ottobre se con scadenza compresa tra il 1° febbraio e il 29 marzo e di 7 mesi se la scadenza è tra il 30 marzo e il 31 agosto 2020. Per il rinnovo o la sostituzione della Carta del Conducente la proroga è di 2 mesi dalla richiesta se avvenuta tra il 1° marzo e il 31 agosto 2020.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore