/ Benessere e Salute

Benessere e Salute | 26 giugno 2020, 16:39

Bellezza green: dieci oli vegetali per prendersi cura del corpo

Bellezza green: dieci oli vegetali per prendersi cura del corpo

Per prendersi cura della bellezza e del benessere del proprio corpo non occorre rivolgersi alla cosmetica tradizionale, fatta soprattutto di petrolati, siliconi e conservanti, ma basta utilizzare dei buoni oli vegetali, come quelli presenti sul sito https://solowow.it. In questo post ve ne mostreremo dieci che vi permetteranno di migliorare l’aspetto di pelle, unghie e capelli in breve tempo e senza alcuna controindicazione.

1. Olio di calendula

Sul web ci sono moltissime ricette da cui partire per realizzare un buon olio per il corpo fai da te, ma è chiaro che prima di mettersi all'opera bisogna conoscere le proprietà e i benefici di ogni preziosa sostanza che Madre Natura ci offre.

Una di queste è sicuramente l'olio di calendula che, grazie alla sua formula leggera e delicata, si propone di lenire le irritazioni e i pruriti, oltre a incentivare la produzione di collagene per favorire la guarigione delle ferite e degli eczemi.

Ma non è tutto, perché la sostanza dispone anche di spiccate proprietà antinfiammatorie e idratanti, quindi risulta ideale per le pelli denutrite e arrossate, soprattutto dopo una prolungata esposizione ai raggi solari.

2. Olio di sesamo

Per sfoggiare un sorriso a prova di selfie, oltre a un'accurata igiene orale, potete utilizzare l'olio di sesamo, che in virtù dell'elevato contenuto di vitamine e oligoelementi, favorisce la rigenerazione dei tessuti gengivali e aiuta a mantenere denti perfettamente bianchi e sani.

3. Olio di jojoba

Estratto dai semi dell’omonima pianta, l'olio di jojoba si fa apprezzare per le sue proprietà idratanti ed emollienti, oltre a risultare dermocompatibile e sicuro dal punto di vista della tollerabilità cutanea. Le beauty addicted lo adorano soprattutto per la sua elevata versatilità d'uso, poiché può essere utilizzato sia per nutrire la pelle sia per apportare morbidezza e volume ai capelli secchi e sfibrati.

Potete spalmarne un leggero strato sul viso prima di applicare il fondotinta per mantenere la pelle più tonica ed elastica; mentre per la haircare basterà stenderne una piccola quantità sui capelli bagnati, dopo lo shampoo, per facilitare la successiva messa in piega e rimuovere l'odioso effetto crespo.

4. Olio di rosa mosqueta

Ottimo per prendersi cura della pelle delicata dei bambini, l'olio di rosa mosqueta è ricco di omega-3, acido linoleico e vitamine antiossidanti. Applicato regolarmente su tutto il corpo (labbra e unghie comprese) idrata la pelle in profondità e la protegge dai fattori esterni responsabili dello stress ossidativo, oltre a migliorare l'aspetto delle cicatrici lasciate dall'acne.

5. Olio di oliva

Ebbene sì, il re dei condimenti nella cucina mediterranea si rivela un ottimo idratante per mantenere la pelle morbida e nutrita, mentre l'elevato contenuto di vitamine antiossidanti, minerali e polifenoli contrasta la proliferazione dei radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cutaneo. Inoltre, risulta utile dopo la ceretta sia per rimuovere eventuali residui di prodotto sia per lenire le irritazioni.

6. Olio di mandorle

Tra tutti gli oli vegetali presenti in natura, quello di mandorle dolci è senza alcun dubbio il più versatile in assoluto, ideale non solo per la skincare, ma anche per idratare la chioma, rinforzare le unghie, rimuovere le impurità dal viso in alternativa al latte detergente, proteggere la pelle delicata dei bambini e persino ridurre le smagliature dovute alla gravidanza.

7. Olio di cocco

Oltre a essere uno degli oli più facili da reperire in commercio, impiegato tanto nella cosmesi quanto nel campo alimentare, l'olio di cocco gode di ottime proprietà elasticizzanti per il corpo e i capelli. Viene spesso utilizzato anche nei trattamenti contro le smagliature e le rughe, poiché ripristina la naturale produzione sebacea del derma e previene la disidratazione cutanea.

8. Olio di macassar

Capelli sfibrati e spenti? Allora puntate sull'olio di macassar, che vi aiuterà a mantenere la chioma perfettamente idratata, prevenendo la formazione delle doppie punte. Se pensate di andare al mare o in piscina non dimenticatelo a casa, perché offrirà una valida protezione contro il sole, il vento e la salsedine.

9. Olio di borragine

Potente antiossidante per la pelle, l'olio essenziale di borragine promuove l'elasticità cutanea e previene la formazione delle rughe. Molte donne lo utilizzano anche come analgesico per alleviare i dolori mestruali e i disturbi legati agli squilibri del sistema ormonale.

10. Olio di canapa

Mai sentito parlare di trattamenti di bellezza alla cannabis? Ebbene sì, tra le ultime novità della cosmetica naturale si colloca anche l'olio di canapa, una sostanza ricavata per spremitura a freddo dei semi della Cannabis Sativa, dalle comprovate proprietà antiage e idratanti per il corpo.

Con la giusta integrazione nella propria beauty routine, rughe e occhiaie appariranno visibilmente più distese, e vi ringrazierà anche il cuoio capelluto, che potrà godere di un plus di sostanze idratanti e rinforzanti a tutto vantaggio del benessere della chioma.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore