/ Borgosesia

Borgosesia | 12 maggio 2021, 15:05

Borgosesia: L'Assessore fa chiarezza sulla diatriba per il gatto ferito

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Qualche mattina fa un gatto viene investito da un’auto a Borgosesia: immediatamente (e correttamente) viene allerta la Polizia Municipale, che a sua volta, come da protocollo, chiama “4Zampe nel Cuore”, l’Associazione convenzionata con il Comune per la gestione di questo tipo di situazioni.

In pochissimi minuti la Polizia Municipale arriva sul posto e un agente accudisce il gatto in attesa dell’imminente arrivo del veterinario di “4zampe nel cuore”, che telefonicamente ha consigliato di tenere fermo l’animale per evitare possibili traumi fatali. All’improvviso, però, arriva una signora di passaggio che decide di portare via il gatto, non volendolo lasciare nelle mani dell’associazione e dichiara di volersene occupare personalmente, affidandolo al proprio veterinario.

Da qui è scaturita una serie di dichiarazioni e azioni, via social, dalle quali il Comune di Borgosesia prende le distanze: «Non desidero commentare le dichiarazioni e le illazioni che ho sentito in questi giorni – dice l’Assessore alla tutela degli animali, Eleonora Guida – il gatto è ora affidato alle cure di “4 Zampe nel Cuore”, dove viene seguito da un’esperta durante la non semplice convalescenza. È importante chiarire che il Comune si è attivato subito per il soccorso dell’animale e ha seguito le consolidate procedure che vengono attivate per situazioni di questo genere. Non ritengo ci sia null’altro da dire, se non auspicare che l’animale si riprenda al più presto e trovi una casa che lo accolga».

Anche il Sindaco Paolo Tiramani ha seguito la vicenda, e ricorda ai cittadini che il Comune si è sempre preso cura degli animali in difficoltà e sempre lo farà: «Quando si verificano situazioni analoghe a quella che ha come protagonista questo gatto – ricorda – invito i cittadini a chiamare sempre la Polizia Municipale o i Carabinieri. Loro allerteranno chi ha l’incarico di occuparsene e tutto si svolgerà nel rispetto degli animali e delle regole. L’Assessore Eleonora Guida è molto attenta al benessere animale e nel corso del suo mandato ha sempre lavorato per creare un contesto di sicurezza per i cittadini e corretto accudimento per gli animali in difficoltà

c.s. Comune di Borgosesia - cc

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore