/ Gattinara

Gattinara | 30 giugno 2021, 19:27

Gattinara: Pochi minuti di grandine hanno distrutto un anno di lavoro

Gattinara: Pochi minuti di grandine hanno distrutto un anno di lavoro

Una tempesta devastante ieri sera, 29 giugno, si è abbattuta sui vigneti di Gattinara. Sono bastati pochi minuti per distruggere un intero anno di lavoro.

Dalle 23 alle 23:10 pioggia, grandine e vento che i vignaioli hanno definito: “di una violenza assurda” hanno danneggiato pesantemente le piante lungo i filari. 

“Credo non ci sia nulla da dire  - commenta Lorella Zoppis della Cantina Antoniolo e membro del direttivo del Consorzio Tutela dei Nebbioli Alto Piemonte - la gradine di stanotte in qualche vigna non ha lasciato intatta neppure l’erba. Abbraccio tutti gli amici colleghi che hanno subito lo stesso danno e questo disastro. L’agricoltura – conclude -  come si vede non è marketing. E’ concretezza con tutto quanto ne consegue”.

Le speranze per salvare il raccolto di quest’anno sono veramente poche ora. I viticoltori dovranno lavorare al meglio per la produzione 2022, salvando il più possibile delle viti tristemente colpite da questa furia naturale.

redazione bf

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore