/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 luglio 2020, 16:56

A Pray la sanificazione si fa con l'ozono

Tre apparati di ultima generazione sono stati collocati negli uffici comunali, in biblioteca e negli spogliatoi del campo sportivo.

A Pray la sanificazione si fa con l'ozono

Prosegue l'impegno del comune di Pray per garantire la sicurezza dei cittadini nella Fase 3 dell'emergenza coronavirus. Ad annunciarlo lo stesso sindaco Gian Matteo Passuello: “Abbiamo dotato i nostri uffici, la biblioteca comunale e gli spogliatoi del campo sportivo di sistemi che producono ozono per la sanificazione permanente degli ambienti e dei contenuti dei locali in assenza di persone”.

Si tratta di tre apparati di ultimissima generazione acquisiti in base alle esperienze maturate nell'ambito del soccorso tecnico e sanitario a livello mondiale usati per sanificazioni di routine o in caso di emergenza. “Nei giorni scorsi uno degli apparati è stato consegnato ai dirigenti del Valsessera Calcio – sottolinea il primo cittadino - che si occuperanno di garantire la sanificazione degli spogliatoi del campo sportivo comunale”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore