/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 04 maggio 2022, 12:06

Nel cuore di Crevacuore, ecco il progetto per restaurare 2 edifici religiosi di grande valore simbolico

Oratorio dei Santi Bernardino e Marta

Oratorio dei Santi Bernardino e Marta

Venerdì 6 maggio, con inizio alle 21, presso il Salone Polivalente di Crevacuore verrà presentato "Nel Cuore di Crevacuore - Progetto per la messa in sicurezza ed il restauro di due edifici sacri e gioielli d’arte di Crevacuore".

Il piano prevede la messa in sicurezza e il restauro di due edifici religiosi di notevole valore simbolico, oltre che storico e artistico, per tutta la Comunità di Crevacuore: l’Oratorio della Madonna della Serra e l’Oratorio dei Santi Bernardino e Marta. I due edifici attualmente presentano delle parti così compromesse da rischiarne la perdita totale. La Parrocchia di Crevacuore proprietaria dei beni, con il sostegno del Comune di Crevacuore, ha aperto due conti correnti bancari per raccogliere un budget iniziale con cui poter accedere a tutte le fonti di finanziamento disponibili.

E’ stato formato un Comitato “Nel Cuore di Crevacuore” presieduto da Don Alberto Albertazzi, parroco della Parrocchia Beata Vergine Assunta di Crevacuore, che ha il compito di promuovere il progetto, ricercandone gli idonei finanziamenti e l’indispensabile supporto tecnico. Come prima azione sono stati aperti due conti correnti presso la BiverBanca, Banca di Asti, di Crevacuore (IBAN: NEL CUORE DI CREVACUORE – SANTA MARTA Cod. IBAN: IT08 Y060 8544 4500 0000 1000 802 NEL CUORE DI CREVACUORE – SAN GREGORIO Cod. IBAN: IT52 A060 8544 4500 0000 1000 804) a cui potranno essere destinate le donazioni.

“Come primo atto è stato incaricato della gestione tecnica del progetto l'architetto Andrea Musano di Serravalle Sesia, che già si sta occupando di restauri di Edifici Sacri e Ville Storiche e che, nel corso della serata di venerdì 6 maggio, presenterà gli studi preparatori agli interventi di restauro – spiegano dal Comune - Il progetto è stato inserito dal Comune di Crevacuore in aggregazione con il Comune di Sostegno nel PNRR "Intervento 2.1 - attrattività dei borghi storici - progetto locale di rigenerazione culturale e sociale" che prevede interventi di ristrutturazione e restauro conservativo di alcuni edifici comunali in piazza XX Settembre e della "cupola dei santi Sebastiano e Fabiano" a Crevacuore ed il recupero del museo della calce a sostegno, fraz. Asei e del Museo del Territorio e Agricoltura a Sostegno per un importo complessivo di un milione di euro".

L'ingresso alla serata è gratuito ed avverrà nel rispetto delle norme anti Covid vigenti.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore