/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 07 maggio 2022, 11:34

Vercelli e provincia: 2,5 milioni per la sistemazione di argini e canali irrigui

L'elenco delle opere finanziate dalla nuova tranche di stanziamenti

Vercelli e provincia: 2,5 milioni per la sistemazione di argini e canali irrigui

Sono in arrivo altri 2,5 milioni di euro nel vercellese per gli interventi di prevenzione del rischio idrogeologico e il ripristino dei danni causati dalle alluvioni del 2019 e del 2020.

I contributi serviranno per finanziare i lavori di difese spondali, rialzi arginali e ripristino della funzionalità idraulica del reticolo naturale ed artificiale.

Nel vercellese i 7 interventi finanziati riguardano i Comuni di Scopa, Pila, Balmuccia, Albano, Vercelli, Moncrivello e Balocco. In particolare nel capoluogo i fondi sono destinati a lavori di ripristino della roggia Gamarra Manufatta a Cascinotti Corona, Cascina Brarola e La Cascinetta; a Scopa il ripristino officiosità della sezione di deflusso e protezione spondale in località Piane; a Pila è previsto il ripristino della difesa spondale sinistra del fiume Sesia a protezione del sovrastante parcheggio; a Balmuccia la ricostruzione e il consolidamento difesa spondale del fiume Sesia in località Giare; ad Albano e nei comuni limitrofi il ripristino delle opere irrigue sul comprensorio.

«Continuano le azioni della Regione Piemonte per ottenere nuovi fondi da destinare alle amministrazioni locali e ai consorzi irrigui al fine di finanziare interventi di prevenzione del rischio idrogeologico - si legge in una nota -. Sono già sei le tranches di contributi da inizio anno in favore dei Comuni colpiti da eventi alluvionali e con questo ulteriore contributo si interviene soprattutto per evitare che i fenomeni di esondazioni si ripetano: sono infatti 17,325 i milioni di euro individuati dalla Regione Piemonte nel fondo del Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei ministri da erogare ai Comuni e agli Enti locali per la realizzazione di 40 consistenti interventi in tutte le province piemontesi colpite dalle alluvioni nel 2019 e 2020».

redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore