/ Borgosesia

Borgosesia | 20 gennaio 2023, 15:28

Operai SESO sempre al servizio dei cittadini

Operai SESO sempre al servizio dei cittadini

Sulla pagina “Sei di Borgosesia Se…” giovedì 19 gennaio è apparso un post, corredato da una fotografia, che parla di due dipendenti Seso che si sono messi al servizio di una cittadina, con disponibilità ed umanità.

La signora, ringraziandoli, così racconta: “Stamattina le mie chiavi sono cadute in un tombino. Il signor Hader e l’altro signore (di cui non conosco il nome) hanno lasciato momentaneamente il loro lavoro per aiutarmi, sdraiandosi a terra ed escogitando un modo per recuperare le mie chiavi. Oggi, per me sarebbe stata una giornata impegnativa per questioni di salute. Queste persone hanno fatto in modo che non peggiorasse molto di più. Non hanno accettato nemmeno un caffè perché ritenevano fosse un dovere scontato aiutarmi…”.

Parole che fanno molto piacere ai vertici Seso, dove ai dipendenti viene espressamente richiesta la massima disponibilità nei confronti dei cittadini: «Il nostro spirito aziendale è proprio quello di lavorare al servizio della città, per migliorare la qualità della vita dei borgosesiani – dice l’Amministratore Unico Marisa Varacalli – e spesso ci esprimono la loro gratitudine: se questa gentile cittadina ha voluto condividere pubblicamente l’esperienza vissuta, altri ci telefonano per ringraziare di piccoli gesti gentili ricevuti dai nostri operatori. Questo ci rende orgogliosi – aggiunge – anche perché vuol dire che chi lavora con Seso lo fa con impegno e con la consapevolezza dell’importanza del proprio ruolo, come Mohammed Hader e Corrado Travaglini, i protagonisti dell’episodio di giovedì. La Signora che ha pubblicato il post ha aggiunto alcune parole molto significative, dicendo che questi lavoratori si impegnano con dignità e serietà a pulire la città – conclude Varacalli - ecco, sarebbe bello che, con lo stesso rispetto, tutti noi cittadini ci impegnassimo a non abbandonare rifiuti in luoghi non appropriati».

A Marisa Varacalli fa eco il nuovo direttore di Seso, Stefano Gagino, alessandrino, esperto in materia di gestione dei rifiuti, con alle spalle un’esperienza ultraventennale nel settore: «Mi associo a quanto espresso da Marisa Varacalli – dice il dirigente – la grande disponibilità dei nostri operatori, è l’espressione della filosofia aziendale, basata sulla responsabilità sociale e sulla consapevolezza dell’importanza del servizio che svolgiamo quotidianamente, a favore di Borgosesia e dei suoi cittadini. Con il loro gesto, Hader e Corrado hanno rappresentato perfettamente il clima nel quale lavoriamo: rispetto per le persone, piacere di svolgere un lavoro impegnativo ma dignitoso, spirito di collaborazione».  

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore